Attualità, Emergenza Coronavirus

Confcommercio Alessandria: assistenza fiscale gratuita per medici, infermieri e personale sanitario

CONFCOMMERCIO ALESSANDRIA: “ASSISTENZA FISCALE GRATUITA PER TUTTI I MEDICI ED IL PERSONALE SANITARIO DEGLI OSPEDALI DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA. UN PICCOLO GESTO PER FAR GIUNGERE IL NOSTRO GRAZIE A CHI DA MESI E’ IN PRIMA LINEA NEL FRONTEGGIARE L’EMERGENZA”

Ascom Confcommercio della provincia di Alessandria, in segno di riconoscimento per lo straordinario lavoro svolto, con grande professionalità ed umanità, da chi è impegnato da 3 mesi in prima linea per fronteggiare l’emergenza Covid-19, offrirà gratuitamente l’assistenza fiscale necessaria per la compilazione delle Dichiarazione dei Redditi di quest’anno a tutti i medici ed il personale sanitario degli ospedali della provincia di Alessandria

L’iniziativa, che ha trovato condivisione dalla Fondazione SolidAL Onlus, impegnata dall’inizio dell’emergenza, insieme alla Fondazione Cral nella campagna di raccolta fondi proprio a favore dei nosocomi della provincia, sarà di semplice attivazione: i medici ed il personale sanitario che vorranno usufruire di questo servizio dovranno semplicemente contattare la sede provinciale di Ascom-Confcommercio Alessandria (in via Modena 29, scrivendo una mail a: ascom@ascom.al.it, telefonando al numero 0131.314800 oppure scrivendo un whatsapp al numero 351.7777268) per richiedere l’attivazione del servizio gratuito. 

“E’ un piccolo gesto – commentano Vittorio Ferrari e Alice Pedrazzi, presidente e direttore provinciali di Ascom Confcommercioper far giungere il nostro grazie più sincero a chi, da mesi, è in prima linea per fronteggiare l’emergenza Covid-19. Crediamo fortemente nel valore della comunità e nel suo essere coesa: quella alessandrina, in questi mesi, si è mostrata forte e coraggiosa, lottando con grande dignità e compostezza contro questo pericoloso virus e contro tutte le sue drammatiche conseguenze. Ci siamo sentiti e ci sentiamo orgogliosi di esser parte di questa grande comunità e vorremmo dimostrarlo, per quel che ci è possibile. Ecco il senso di un gesto piccolo, ma fatto con il cuore”. 

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook