Eventi, News, Notizie Flash

Pozzengo di Mombello – San Bartolomeo Gospel Choir sabato 29 giugno

Sabato 29 Giugno alle ore 21 la splendida chiesa patronale di San Bononio a Pozzengo ospiterà un altro evento benefico importante, organizzato dal Mercatino di Mombello con i Circoli Ancol di Pozzengo e Mombello in collaborazione e con il patrocinio gratuito del comune di Mombello.
In occasione della festa per i 15 anni di attività artistica di questo stupendo coro capace di donare sentimenti ed emozioni intensi, il direttore Gianfranco Raffaldi ed i suoi coristi presenteranno un ricco repertorio di successo.
Sorprese e grande gioia saranno vissute sabato 29 Giugno nel comune di Mombello che con entusiasmo è fiero di accogliere il San Bartolomeo Gospel Choir e festeggiarlo promuovendo offerte benefiche per associazioni e progetti meritori locali.

l nome di San Bartolomeo Gospel Choir”, associazione No Profit, non è stato scelto a
caso ma in onore del Santo Patrono di Vignale, paese dove è nato nel 2004 come evoluzione del coro locale parrocchiale con l’appellativo di “Corale Polifonica San Bartolomeo” proponendo un repertorio così detto Sacro e Profano. Nel 2010 si è scelto di orientarci verso uno stile “inventato” dai nostri predecessori afro-americani e cioè cantando, pregando, danzando, fare musica aldilà di altre fedi e altre religioni. Certo, è diverso il contesto, è diverso il colore della pelle e anche quello delle voci, ma per noi, come per loro qualche tempo fa, questi canti vivono del desiderio ardente e viscerale di libertà, trovando nel canto il conforto dello Spiritual che è poi diventato Gospel; in un tempo più vicino a noi, infatti, il canto di disperazione è diventato canto di gioia, e in fondo non è cambiato molto rispetto al passato perché, proprio come allora, nella gioia del canto troviamo conforto, forse anche solo per il tempo di una canzone. Il repertorio comprende più di sessanta brani che spaziano dai cosidetti “Traditional” fino a composizioni recentissime e di forte impatto ritmico. Determinante in questo percorso è l’impegno del direttore Gianfranco Raffaldi forte della sua esperienza nell’ambito della musica (come tastierista e vocalist sia con Fausto Leali che con Peppino di Capri ) , sempre alla ricerca di novità che poi adatta alle esigenze del SBGC. Non mancano brani considerati simbolo del Gospel e del Blues come  “Oh happy day”, “A Natural Woman”, “I Love the Lord”, “Amen”, “Hallelujah” di Cohen, “Amazing Grace”, ”Now I’m On My Way”, “I will follow Him”, “Souled Out”, ”Think”,  “We are the World”, “The Blassing of Abraham”, “Total Praise” ed altri ancora ed altri più circostanziali come brani natalizi o per altre ricorrenze.  Il 2019, per il SBGC sarà un anno particolare in quanto  festeggerà il 15° anno di attività del gruppo e  per festeggiare l’occasione si esibirà a costo km.O  in varie località del territorio monferrino e non, grazie al supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Energica di Casale Monferrato e di donazioni personali dopo Casale, Cassine, Alessandria e Viarigi.

Si esibirà il 29 giugno Pozzengo di Mombello chiesa Parrocchiale a conclusione della prima parte del tour che riprenderà in ottobre e si concluderà in Aprile 2020 con una grande sorpresa.
Il SBGC ha sede in Casale Monferrato presso l’Accademia Europea delle Muse, a palazzo Vitta, in via Trevigi 12, dove i coristi si ritrovano il lunedì e il venerdì per le prove, dalle 21,00 alle 23, ha all’attivo più di 200 concerti  tenuti in Piemonte, Lombardia e Liguria e  attualmente conta una trentina di coristi fra soprani, contralti e tenori/baritoni, una band di quattro  musicisti (tastiere m° Andrea Rogato, batteria m° Renato Tassiello, chitarre m° Alberto Sempio e basso ing. Gigi Andreone) che accompagna dal vivo ogni spettacolo e usufruisce di un service proprio (tecnico del suono Cristiano Bisoglio).

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Iscriviti alla Newsletter

Seguici su Facebook