Eventi News Notizie Flash

Rondo’ in Monferrato 2018: i concerti dal 5 al 9 settembre

Successo di pubblico per i concerti che hanno inaugurato Rondò in Monferrato 2018 nel Cortile di Paulonia nel Borgo di Moleto sabato 1 settembre, in concomitanza con l’inaugurazione di ArtMoleto 2018, e nella Chiesa Parrocchiale di Grazzano Badoglio domenica 2 settembre.

In scena, in entrambe le occasioni, le voci di Maria Eleonora Caminada e Giulia Zaniboni, selezionate dal Call for Young Performers, corso annuale di canto tenuto dal soprano Alda Caiello.

In attesa del concerto di mercoledì 5 settembre alla Tenuta Tenaglia, con il soprano Eleonora Claps già applaudita dal pubblico monferrino nel 2017 e con la violoncellista Martina Rudic, con la partecipazione del compositore Federico Gardella, presente per l’esecuzione del suo pezzo Jeder Mensch trägt ein Zimmer in sich per voce sola, fervono i lavori dei due Corsi di Direzione e Composizione che intersecano il cartellone di Rondò in Monferrato.

Specificamente, le ultime tre serate della manifestazione saranno occasione per presentare al pubblico gli esiti del lavoro svolto durante il Corso di Direzione d’Orchestra dedicato al repertorio per ensemble dal primo Novecento ad oggi e durante l’International Workshop for Young Composers dedicato alla scrittura di lavori per strumenti solisti.

La musica dei giovani compositori selezionati dal Workshop sarà protagonista assoluta dell’appuntamento del 7 settembre al Castello di Casale Monferrato, mentre i direttori selezionati dal Corso di Direzione guideranno Divertimento Ensemble nei concerti dell’8 settembre al Teatro di Moncalvo e del 9 settembrealla Tenuta Santa Caterina di Grazzano Badoglio 

Rondò in Monferrato, la stagione piemontese di Divertimento Ensemble, interseca gli esiti di due corsi internazionali, organizzati da IDEA, International Divertimento Ensemble Academy, in occasione dei tre concerti conclusivi dell’edizione 2018, concentrati nel secondo fine settimana di settembre

Innanzitutto il Corso di Direzione d’Orchestra dedicato al repertorio per ensemble dal primo Novecento ad oggi, quest’anno alla XIV edizione: i direttori selezionati dirigeranno i concerti in programma l’8 e il 9 settembre, rispettivamente al Teatro di Moncalvo e alla Tenuta Santa Caterina di Grazzano Badoglio.

Quindi l’International Workshop for Young Composers, masterclass di Composizione affidata a Stefano Gervasoni, in funzione di tutor, e dedicata alla scrittura di lavori per strumenti solisti: i pezzi degli studenti selezionati saranno eseguiti in occasione dei concerti del 7 settembre al Castello di Casale Monferrato, dell’8 settembre al Teatro di Moncalvo e del 9 settembre alla Tenuta Santa Caterina a Grazzano Badoglio

Nove i direttori, provenienti da tutto il mondo, che partecipano al Corso di Direzionepresso il Teatro di Moncalvo sotto la guida di Sandro Gorli con Divertimento Ensemble in residenza: Pablo Andoni Gómez Olabarría (Spagna), Sofya Averchenkova (Russia),Vanessa Benelli Mosell (Italia), Stefano Cascioli (Italia), Jimmy Herrera (Argentina), Sander Tamm (Estonia), Yuki Urabe (Giappone), Channing Yu (Stati Uniti), Yalda Zamani (Iran). L’estone Sander Tamm e l’iraniana Yalda Zamani sono stati selezionati per partecipare al Corso di Direzione da Ulysses Network, la rete europea che riunisce tredici enti dediti alla diffusione e allo studio della musica contemporanea di cui Divertimento Ensemble è unico partner italiano.

Sette invece i giovani compositori selezionati dall’International Workshop for Young Composers, tenuto da Stefano Gervasoni, provenienti da tutta Europa: Simone Cardini (Italia), Edoardo Dadone (Italia), Josè Luis Escriva Cordoba (Spagna), Manuel Hidalgo (Spagna), Jug Markovic (Serbia), Cyril Molesti (Francia), Antonio Toffolo (Italia)

Vari i programmi che il pubblico potrà ascoltare in occasione dei tre concerti citati.

 

Venerdì 7 settembre al Castello di Casale Monferrato, in occasione dell’inaugurazione della sezione casalese di ArtMoleto 2018, esposizione di artisti che hanno scelto il Monferrato come loro territorio di elezione e attività, sono in programma cinque pezzi dei compositori selezionati dall’International Workshop for Young Composers, dedicato alla scrittura di lavori per strumenti soli, la cui interpretazione sarà affidata ai solisti di Divertimento Ensemble. Altri due pezzi saranno eseguiti rispettivamente a Moncalvo e a Grazzano Badoglio l’8 e il 9 settembre.

Sette pezzi in totale diversi tra loro, con cui i giovani compositori hanno inteso testare le possibilità timbriche e dinamiche offerte oggi dai singoli strumenti; lavori complessi che richiedono interpreti dotati di capacità performative, spesso al limite del virtuosismo.

Oscilla tra gli estremi della massima semplicità e della massima complessità la scrittura della Berceuse(s) di Cyril Molesti, per contrabbasso preparato con mollette di legno e biglietti della metropolitana parigina. Esplora tutte le possibilità offerte dal clarinetto contemporaneo, strumento estremamente agile e flessibile, Set adrift di Jug Markovic. Via via più densa fino all’entropia, la scrittura di Gashes di Edoardo Dadone implode e si dissolve sul finire del pezzo in un canto a mezza voce. Terzo di una serie di lavori composti su testi del poeta Miguel Hernández, Silenzio di metallo triste e sonoro Jose Luis Escrivà Córdoba si sviluppa a partire dalla contrapposizione tra un elemento principale e altri secondari, tra i quali il silenzio stesso, utilizzato come gesto strutturale, drammatico ed espressivo. In Ramificazioni d’indistinto di Simone Cardini il violinista è spinto a vagabondare in modo rapsodico in una spirale di ripetizioni, varianti e trasfigurazioni di uno stesso gesto, che continua a raccontare se stesso anche quando è riproposto in contesti diversi. Con No comprendia aquellas palabras per un percussionista, Manuel Hidalgo Navas spinge l’esecutore a un’immersione nella musica della sua terra d’origine, la Spagna, la cui scrittura già densa fa della ripetizione dei singoli elementi una delle proprie caratteristiche. Infine la Toccata de concert per pianoforte di Antonio Toffolo: pezzo di bravura che, addensando elementi diversi in uno spazio-tempo estremamente limitato, è davvero pensato per mettere in luce le abilità dell’esecutore.

Come da tradizione i due concerti conclusivi di Rondò in Monferrato vedranno alla guida di Divertimento Ensemble i direttori selezionati dal Corso di Direzione, a cui sarà affidata l’interpretazione dei brani oggetto del Corso stesso.

Dal repertorio per ensemble, che rappresenta una percentuale molto alta della produzione contemporanea, sono state poste al centro del Corso alcune pagine capitali, tratte da momenti diversi della storia musicale del Novecento europeo, rappresentative di scuole differenti: la Suite op. 29 di Arnold Schönberg del 1926, la Seconda Serenata di Bruno Maderna del 1956 e i più recenti Périodes di Gérard Griseydel 1974. A completamento del programma un brano Nube obbediente, nella versione per trombone, percussioni e ensemble di Stefano Gervasoni, tutor dell’International Workshop for Young Composers, pezzo risalente al 2011

CALENDARIO

I Concerti con i solisti di Divertimento Ensemble e la partecipazione delle cantanti selezionate dal Call for Young Performers

In programma i pezzi dei compositori selezionati dall’International Workshop for Young Composers dedicato alla composizione di pezzi per strumenti soli

 

Mercoledì 5 settembre

Serralunga di Crea, Tenuta Tenaglia, ore 20.45

Concerto e brindisi offerto dalla Tenuta

 

Luigi Dallapiccola, Ciaccona, Intermezzo e Adagio per violoncello

Federico Gardella, Jeder Mensch trägt ein Zimmer in sich per voce sola

Sofjia Gubaidulina, Preludi per violoncello

György Kurtág, József Attilatöredékek per voce sola

 

Eleonora Claps soprano*

* Cantante selezionata dal Call for Young Performers

Martina Rudic violoncello

 

INGRESSO LIBERO

 

 

Venerdì 7 settembre

Casale Monferrato, Castello, Sala Grande II piano (ex Salone Chagall), ore 18.45

Concerto e brindisi

In collaborazione con ArtMoleto 2018

 

Cyril Molesti, Berceuse(s) per contrabbasso

Jug Markovic, Set adrift per clarinetto

Edoardo Dadone, Gashes per viola

Jose Luis Escrivà Córdoba, Silenzio di metallo triste e sonoro per tromba

Simone Cardini, Ramificazioni d’indistinto per violino

 

Emiliano Amadori contrabbasso

Riccardo Acciarino clarinetto

Daniele Valabrega viola

Jonathan Pia tromba

Lorenzo Gorli violino

 

Tutti i compositori sono stati selezionati dall’International Workshop for Young Composers (composizioni per strumenti solisti)

 

INGRESSO € 1

Ingresso offerto ai soci da ArtMoleto

 

 

I concerti del Corso di Direzione d’Orchestra dedicato al repertorio per ensemble dal primo Novecento ad oggi

 

Sabato 8 settembre

Moncalvo, Teatro Comunale, ore 20.45

Concerto

 

Manuel Hidalgo Navas, No comprendia aquellas palabras per un percussionista*

Gérard Grisey, Périodes per 7 esecutori

Bruno Maderna, Serenata n. 2 per ensemble

Stefano Gervasoni, Nube obbediente per trombone, percussioni e ensemble

 

Adrian Albaladejo trombone

Elio Marchesini percussioni

Divertimento Ensemble

Direttore selezionato dal XIV Corso di Direzione d’Orchestra per il repertorio dal primo Novecento ad oggi

*Compositore selezionato dall’International Workshop for Young Composers (composizioni per strumenti solisti)

 

INGRESSO UNICO € 5

Studenti dei Conservatori italiani € 1

 

 

Domenica 9 settembre

Grazzano Badoglio, Tenuta Santa Caterina, ore 18.00

Concerto e brindisi

 

Antonio Toffolo, Toccata de concert per pianoforte*

Arnold Schönberg, Suite op. 29 per 7 esecutori

 

Maria Grazia Bellocchio pianoforte

Divertimento Ensemble

Direttore selezionato dal XIV Corso di Direzione d’Orchestra per il repertorio dal primo Novecento ad oggi

*Compositori selezionati dall’International Workshop for Young Composers (composizioni per strumenti solisti)

 

INGRESSO € 1

Ingresso e brindisi offerti dalla Tenuta

 

Il cartellone completo di Rondò in Monferrato 2018 è disponibile al link:

http://www.divertimentoensemble.it/wp-content/uploads/2018/08/Rond%C3%B2-in-Monferrato-2018_Programma-versione-web.pdf

 

Per maggiori informazioni

–    sul Corso di Direzione d’Orchestra dedicato al repertorio per ensemble dal primo Novecento ad oggi

http://idea.divertimentoensemble.it/corso-di-direzione-2018/

 

–    sull’International Workshop for Young Composers, dedicato alla scrittura di pezzi per strumenti solisti

http://idea.divertimentoensemble.it/international-workshop-for-young-composers-2018-composizioni-per-strumenti-o-voce-soli/

 

–    sul Call for Young Performers Masterclass di Canto di Alda Caiello, da ottobre la seconda edizione

http://idea.divertimentoensemble.it/call-for-young-performers-2019-corso-annuale-di-canto/

 

Per restare sempre informati sulle attività di Divertimento Ensemble:

http://www.divertimentoensemble.it/

http://idea.divertimentoensemble.it/

https://www.facebook.com/Divertimento-Ensemble-1374556006127698/?ref=ts&fref=ts

https://twitter.com/divertimentoens @divertimentoens

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*